Categoria Archivi: Incontri astrologici

Perche non riaprire le case chiuse escort lingotto torino

perche non riaprire le case chiuse escort lingotto torino

sostegno della legge Merlin si sono schierate anche le associazioni femministe. "Il profilo fondamentale è quello della dignità della persona ha aggiunto, specificando la difficoltà di "individuare il confine labile della volontarietà". Ma Ricca precisa: «Non verranno regolarizzate le clandestine, ma chi vorrà prostituirsi per libera scelta, uomo o donna, potrà farlo in maniera legale. Nell'udienza l'avvocato Nicola Quaranta, che rappresenta Giampaolo Tarantini, e i legali Ascanio Amenduni e Gioacchino Ghiro per conto di Massimiliano Verdoscia - imputato con Tarantini nel processo d'appello in corso a Bari sul caso escort - hanno sostenuto la tesi dell'autodeterminazione. Intanto in, veneto la proposta del consigliere regionale Antonio Guadagnini di creare un albo per le prostitute ha avuto un primo parere favorevole dalla commissione competente. La Consulta è chiamata a valutare se i reati di reclutamento e favoreggiamento della prostituzione e se la legge Merlin siano incostituzionali "nella parte in cui si punisce chi recluta ragazze che liberamente hanno scelto di prostituirsi". perche non riaprire le case chiuse escort lingotto torino

Perche non riaprire le case chiuse escort lingotto torino - Prostituzione, Salvini

Opposta la posizione dell'avvocato dello Stato Gabriella Palmieri, che a nome della Presidenza del Consiglio ha chiesto l'inammissibilità della questione: "Il caso di dj Fabo - ha affermato - ha ben pochi punti di sovrapponibilità con quello in discussione". La Corte costituzionale è riunita per esaminare la legge Merlin proprio nei giorni in cui il ministro dell'Interno, Matteo Salvini, ha rilanciato la vecchia proposta della Lega di reistituire le case chiuse. A dirlo è il vicepremier e ministro dellInterno. Il parere della Consulta sulla costituzionalità della legge, che la senatrice Lina Merlin fece approvare nel 1958, è stato richiesto dalla. Un modo per rimpinguare il bilancio senza salassare i contribuenti e risolvere un annoso problema, che la legge Merlin del 1958 che tolse di mezzo le case chiuse non parrebbe aver risolto. Ma nel processo di Bari è emersa la realtà completamente diversa delle escort" e "sarebbe un vulnus alla libertà sessuale" trattare questi ultimi casi come i primi.

Perche non riaprire le case chiuse escort lingotto torino - Perché la

Perche non riaprire le case chiuse escort lingotto torino Sesso solo gratis donna orientale milano
Giocatoli erotici massaggiatrice italiana torino Sexy giochi film erotico con trama
Voglioporno masturbazione maschile 761
Incontri sessuali grenada 937
Casting hard roma gli lecca la figa 470

Videos

Why won t you love me daddy. La mia proposta tiene conto della giurisprudenza ormai consolidata della Corte di Cassazione la quale spiega il consigliere ha affermato che chi esercita questo lavoro è un libero professionista, il quale ha diritto a ricevere un giusto compenso, e dovrebbe. "Il rischio è che un vuoto normativo produca un vuoto di tutela" a danno di soggetti più deboli, mentre è auspicabile "un'interpretazione evolutiva della legge Merlin che permetta al giudice di valutare il caso specifico e di ipotizzare l'insussistenza del reato". "La legge Merlin - ha aggiunto l'avvocato - fa di tutta l'erba un fascio e non distingue le condotte di agevolazione prive di condizionamento". Un provvedimento ritenuto inapplicabile difatti le prostitute sui marciapiedi non sembrano essere diminuite e al quale la parlamentare si oppose proponendo, di fatto, la legalizzazione della prostituzione, modello piuttosto efficace in paesi come Olanda e Svizzera, ai quali la Lega si ispira. Matteo Salvini prima si sbilancia e, poi, precisa: Non aggiungiamo però problema a problema chiudiamo prima quelli aperti prima di riaprire le case chiuse. Salvini, infine, nel corso del suo intervento tenuto durante la cerimonia di consegna di Costa Venzia a Costa Crociere da parte di Fincantieri, ha confessato:Sono arrivato a 45 anni della mia vita senza aver fatto un giorno di crociera. Michele Curto, capogruppo di Sel in Comune, però attacca: «È firmata Bossi-Fini la legge che costringe alla clandestinità un milione e mezzo di persone, fra cui molte donne obbligate a prostituirsi. Nessuna ragazza verrà più portata qui con linganno per poi finire sul marciapiede, perché lo Stato e il Comune avrebbero un controllo diretto». Guadagnini, infine, ha attaccato la legge Merlin, colpevole di aver prodotto gigantesco giro daffari illecito di circa 5 miliardi di euro che ogni anno vengono sottrati al fisco. Come farebbero a lavorare legalmente se sono clandestine?». La legge, proposta dalla deputata leghista Carolina Lussana, rispose al decreto anti- prostituzione presentato dal Ministro per le Pari Opportunità, Mara Carfagna. "Questa difesa non è insensibile al dramma della prostituzione coatta, degli schiavi del sesso - ha detto Quaranta - dove l'intervento repressivo penale è doveroso. Ricordiamo che, nonostante quello che abbiamo sentito in udienza da parte degli avvocati di Tarantini e Verdoscia, prostituirsi non è mai una libera scelta, ma è sempre frutto di pesanti condizionamenti". Matteo Salvini, a margine della cerimonia di consegna di Costa Venezia a Monfalcone. Di elisa manisco dal nostro inviato giampaolo visetti di silvana mazzocchi. Corte di appello di Bari nell'ambito del processo sulle escort presentate tra il 2008 e il 2009 dall'allora imprenditore Gianpaolo Tarantini all'allora premier Silvio Berlusconi. Essa inoltre afferma che affittare o cedere un appartamento per uso di prostituzione, entro certi limiti, non dovrebbe considerarsi favoreggiamento della prostituzione. Sono quanto di peggio poteva capitarvi come Costa, Fincantieri e Carnival per inaugurare questa nave, però magari nei prossimi 45 anni un giorno di crociera me lo potrò permettere. "Come associazioni - spiega - abbiamo presentato due distinti atti di intervento. Questo permetterebbe al Comune di avere nuovi introiti e allo stesso tempo combattere il degrado sociale dovuto allo sfruttamento della prostituzione». Adesso confidiamo nella saggezza della Corte: dichiarare l'illegittimità costituzionale della legge Merlin nella parte in cui prevede i reati di reclutamento e favoreggiamento della prostituzione aprirebbe un vuoto di tutela pericolosissimo soprattutto per le donne più fragili e vulnerabili. Il gruppo della Lega Nord al Comune di Torino presenterà un atto di indirizzo per recepire una legge del 2008, la cosiddetta legge Lussana, per la riapertura e la tassazione delle case di tolleranza. "La legge Merlin non si tocca, soprattutto nella parte in cui prevede i reati di reclutamento e favoreggiamento della prostituzione - afferma la presidente dell'associazione "Rete per la Parità Rosa Oliva de Conciliis, al termine dell'udienza. In particolare, la Consulta dovrà sancire se la norma di 61 anni fa sia legittima o meno nel punto in cui configura come reato "il reclutamento e il favoreggiamento della prostituzione volontariamente e consapevolmente esercitata". Non siamo state ammesse a discutere del merito - perchè non eravamo parte nel giudizio di Bari, da cui è partito quello dinanzi alla Corte - ma abbiamo comunque portato davanti ai giudici costituzionali la voce delle donne in una vicenda che le riguarda profondamente. Tutti e tre gli avvocati hanno incontri treviso bacheka incontri catanzaro poi richiamato la recente decisione della Consulta sulla vicenda di dj Fabo e l'aiuto al suicidio, puntando sulla libertà di autodeterminarsi e sulla necessità di valutare la specificità del singolo caso. Il leader della Lega, però, dopo essersi lasciato andare a queste considerazioni, precisa: Non aggiungiamo però problema a problema chiudiamo prima quelli aperti prima di riaprire le case chiuse, alludendo probabilmente alla Tav e alla legittima difesa. I compensi derivati dalle imposte sarebbero divisi al 50 tra Comune e Stato. Sono proprio le escort il nodo su cui dovrà puntare l'attenzione la Corte costituzionale: il fenomeno sociale della prostituzione professionale rappresenta una novità - è l'assunto dei giudici baresi - e la legge Merlin è invece stata concepita in un'epoca. Non cè nel contratto di governo, perché i 5S non la pensano così, però io continuo a ritenere che togliere alle mafie, alle strade e al degrado questo business, anche dal punto di vista sanitario, aggiunge Salvini che, sotto questo aspetto. Una legalizzazione a tutti i livelli, soprattutto nei contratti di lavoro, altrimenti si rischierebbe la nascita del lavoro nero nelle case chiuse. Ero e continuo a essere favorevole alla riapertura delle case chiuse.

    Fler artiklar

0 Commento su "Perche non riaprire le case chiuse escort lingotto torino"

Commento

Indirizzo e-mail non è pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *